GAMBE STANCHE, PESANTI E GONFIE : ECCO I RIMEDI

Con il caldo spesso si accentuano i problemi legati alla sensazione di pesantezza e di gonfiore alle gambe.
A volte la pesantezza ed il gonfiore sono accompagnati da formicolii o dolore. Appurato di non essere in presenza di una patologia grave, è possibile agire con semplici rimedi alla portata di tutti.
Vediamone alcuni:

1) Parola chiave: ACQUA!
Sia da bere e per pediluvi
L’acqua deve innanzitutto essere assunta nella giusta quantità, soprattutto nella stagione estiva, al fine di evitare la disidratazione e di favorire l’eliminazione delle tossine.
Allo stesso tempo è utile effettuare pediluvi freschi e brevi docce direzionando il getto nelle zone maggiormente interessate da gonfiore e pesantezza, in modo da stimolare la circolazione.

2) Fare attività fisica.
Il problema delle gambe gonfie e pesanti si manifesta maggiormente in quei soggetti che si ritrovano a trascorre diverse ore in posizione seduta, ma allo stesso modo anche per chi è costretto a passare in piedi gran parte della giornata, senza la possibilità di compiere movimento. Ecco allora che, questa sedentarietà, unita al caldo estivo, peggiora notevolmente il problema. Per alleviare il senso di pesantezza delle gambe, dunque, sarebbe opportuno dedicarsi una passeggiata anche breve a fine giornata, una buona abitudine da mantenere anche durante il resto dell’anno.

3) Fare massaggi.
Esistono speciali tecniche di massaggi drenanti, che devono però essere messe in pratica da operatori esperti, che possono aiutare a risolvere il problema. Ma bisogna tenere presente che anche dei semplici massaggi fatti autonomamente, procedendo con movimenti circolari a partire dalle caviglie verso l’alto, possono essere molto benefici.

4) Sollevare le gambe
A fine giornata è utile, nel momento in cui ci si corica, trascorrere alcuni minuti tenendo le gambe sollevate da un cuscino, in modo da aiutare le caviglie a sgonfiarsi.

5) Alimentazione
Il modo in cui ci nutriamo è importante per il benessere delle nostre gambe. Se il gonfiore è causato da problemi come la ritenzione idrica, è bene diminuire il consumo di sale, cibi in scatola, salumi e formaggi che la favoriscono. Altri alimenti svolgono invece un’azione positiva sia a livello della circolazione sanguigna, sia aiutando l’organismo nei propri processi depurativi: fragole, ribes e mirtilli.

6) Fitoterapia
Nel caso di sensazione di gonfiore e pesantezza a livello delle gambe, la fitoterapia propone diversi rimedi a base di erbe benefiche. In particolare, la VITE ROSSA, la centella, l’ippocastano, ecc.. risultano particolarmente utili contro le gambe affaticate, con senso di pesantezza e gonfiore.

Sul nostro sito puoi trovare diversi prodotti a base di Vite Rossa, utili a contrastare questi disturbi e a donare benessere alle tue gambe:

Seguici sui nostri SOCIAL!

Approfondimenti, offerte speciali, notizie dal mondo naturale e tanto altro!
Clicca su “MI PIACE” per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative!

Condividi Articolo