OCCHIAIE, CAUSE E RIMEDI

Quali sono le cause delle occhiaie, e quali i migliori rimedi naturali per attenuarle?

Le occhiaie sono un nemico di bellezza molto diffuso. Insieme ad occhi affossati e borse, sono tra i più comuni problemi di bellezza nelle donne. Non sono solamente un segno del passare del tempo, ma un’imperfezione che colpisce anche i più giovani.

Le occhiaie sono il risultato di uno scorretto funzionamento della microcircolazione oculare: nello specifico accade che nella zona sottostante l’occhio, dove l’epidermide è molto delicata e sottile, il sangue venoso ristagni nei micro-capillari conferendo un colorito violaceo e mettendo in evidenza degli antiestetici segni scuri. 

Il sottile strato di pelle posto al di sotto della cavità orbitaria è infatti ricco di sottilissimi vasi sanguigni. Quando questi microscopici capillari si rompono fuoriescono piccole gocce di sangue che tendono ad espandersi nei tessuti dove rimangono per molto tempo.

LE CAUSE PIU’ COMUNI:
– periodi di stress intenso, associati ad un cattivo riposo;
– scarsa idratazione, con conseguente disidratazione dei tessuti perioculari;
– cattiva circolazione;
– stress termico, sbalzi di temperatura o lavaggi del viso con acqua molto calda
– sfregamento frequente degli occhi
– eccessiva esposizione ai raggi solari;
– eccessi alimentari, o abuso di alcolici.
– predisposizione familiare;

I RIMEDI:
Ci sono moltissimi metodi più o meno naturali per porre rimedio a questi inestetismi.

ALIMENTAZIONE
La vitamina C è il protettore per eccellenza del microcircolo, rinforzando le pareti dei capillari. Essa è contenuta soprattutto negli agrumi, ma anche nei broccoli, nei frutti di bosco e nel kiwi.

IDRATAZIONE
Bere molta acqua per mantenere la pelle idratata ed elastica può aiutare ad alleviare questa problematica.

GINNASTICA FACCIALE
Tra i rimedi naturali ci sono poi veri e propri esercizi da fare con gli occhi.

DORMIRE BENE
Infine è ovviamente importante dormire bene, meglio se supini, con la testa leggermente sollevata per ridurre l’accumulo di liquidi nelle palpebre inferiori.

E NASCONDERLE COL TRUCCO?
Può essere utile, ma non risolve il problema!
Non escludiamo però un corretto make-up. Dopo avere adottato le strategie legate alla buona salute, un trucco fatto bene, anche se non risolve il problema, lo copre. Esistono creme contorno occhi, fondotinta e correttori per occhiaie. Evitare di usare polverine attorno alla zona degli occhi, poiché possono evidenziare le rughe.

Seguici sui nostri SOCIAL!

Approfondimenti, offerte speciali, notizie dal mondo naturale e tanto altro!
Clicca su “MI PIACE” per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative!

Condividi Articolo

Lascia un commento