SMETTERE DI FUMARE: 5 BENEFICI SECONDARI

Sappiamo tutti che smettere di fumare ha molti benefici perché la salute in generale migliora.
Quando si pensa ai danni del fumo però vengono subito in mente i polmoni, ma non bisogna scordare che i problemi legati a questa cattiva abitudine riguardano anche altri aspetti.

In questo articolo vogliamo parlare di 5 benefici “secondari”, ma molto importanti, dello smettere di fumare.

1 – Umore migliore e meno ansia.
Pare che smettere di fumare possa rendere le persone più serene.
Anche se i fumatori sono convinti che una boccata di fumo possa aiutare a calmare i nervi, alcune ricerche suggeriscono che smettere di fumare possa realmente ridurre l’ansia.

Le persone che provano a smettere di fumare, avranno nell’immediato un aumento dello stress, ma aumentando il periodo di astinenza, mostreranno una forte riduzione dell’ansia, mentre quelle che continuano, a lungo andare ne rileveranno un leggero aumento.

2 – Più salute per la vostra bocca.
Smettere con questa abitudine può diminuire notevolmente il rischio di problemi dentali, come carie, malattie gengivali, ecc.
I fumatori rischiano maggiormente di sviluppare diverse malattie del cavo orale.

3 – La pelle sarà più bella e capelli più folti.
Il fumo influisce sul tono della pelle: promuovendo il rilassamento cutaneo, ad esempio, fa aumentare le rughe attorno alle labbra. Tuttavia, ci vuole un po’ di tempo senza fumo perchè la pelle mostri dei miglioramenti.
Inoltre le ricerche hanno evidenziato un collegamento tra il fumo e un maggior rischio per gli uomini di soffrire di calvizie.
Se tenete ai vostri capelli, quindi è il caso di buttare via le sigarette!

4 – La vostra vita sessuale migliorerà e aumenterà la possibilità di una gravidanza.
Un’altra buona ragione per smettere di fumare, ha che fare con l’intimità: gli studi rivelano che esiste una relazione tra il fumo e la diminuzione del desiderio sessuale, sia negli uomini che nelle donne.
Inoltre, se state cercando di concepire un figlio, una delle cose migliori che potete fare è smettere di fumare: le donne fumatrici hanno il 60% in più di probabilità di essere sterili rispetto alle non fumatrici.

5 – Gli alimenti saranno più saporiti
Pare che il tabagismo a lungo andare possa compromettere la sensibilità delle papille gustative. Smettendo di fumare quindi, anche il gusto ci guadagnerà.

Seguici sui nostri SOCIAL!

Approfondimenti, offerte speciali, notizie dal mondo naturale e tanto altro!
Clicca su “MI PIACE” per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative!