MENOPAUSA E DIETA, COME CONTRASTARE I DISTURBI

La Menopausa rappresenta una fase normale della vita di ogni donna, quindi, benché i suoi sintomi possano creare diversi disagi, non va vissuta come una malattia ma come un naturale passaggio.
Vampate di calore, sudorazioni notturne, cefalea, ansia, irritabilità, insonnia, ecc. sono tutti possibili sintomi che si manifestano in questo delicato periodo.

Ma che ruolo ha l’alimentazione?
Qual è la dieta più indicata in menopausa?

In questo periodo della vita di ogni donna, il metabolismo rallenta e si assiste ad una riduzione del dispendio di energia.
Per questo spesso, si può verificare un aumento di peso.
Qualche sgarro alimentare, maggiore sedentarietà,…da non sottovalutare sono poi i fattori psicologici che inducono la donna a fare più spuntini durante l’arco della giornata e anche di notte.

Ecco allora i giusti comportamenti alimentari da tenere in menopausa

CIBI – SI
• Pane, pasta, riso e derivati, il tutto di tipo integrale, che sono più ricchi in fibra e saziano di più.
• Pesce due o tre volte alla settimana, preferibilmente cucinato alla griglia, al forno o a vapore.
• Legumi in alternativa al secondo piatto almeno una volta alla settimana. I legumi sono fonti di proteine, di fibre, di sali minerali e di vitamine.
• Frutta e verdura in grandi quantità.
• Olio d’oliva extravergine, aggiunto a crudo e con moderazione.
• Acqua, almeno 1,5 litri al giorno. E poi altri liquidi come succhi naturali o tisane.

CIBI – NO
• Condimenti grassi come burro, lardo, strutto, panna, pancetta.
• Carni grasse.
• Cibi fritti.
• Merendine molto zuccherate.
• Bevande alcoliche.

ALTRI CONSIGLI PER SENTIRSI MEGLIO IN MENOPAUSA
• Fare un’attività fisica regolare. Una passeggiata ogni giorno aiuta a mantenere tono muscolare ed articolazioni flessibili. Se si usa l’automobile, può essere una buona idea parcheggiarla a 10/20 minuti a piedi dalla destinazione.
• Aumentare l’esposizione solare per favorire la sintesi di vitamina D.
• Non fumare: il fumo anticipa la menopausa e amplifica i disturbi connessi.
• Effettuare regolari screening preventivi.

UN PRODOTTO NATURALE PER SENTIRTI MEGLIO IN MENOPAUSA
Sempre più studi confermano che l’azione combinata di fitoestrogeni e fitoprogestinici, associata ad altri principi vegetali funzionali, può essere di grande aiuto per contrastare i disturbi della menopausa

PHYTODONNA è uno straordinario integratore bilanciato ed efficace, composto dalle migliori piante ricche di fitoestrogeni e fitoprogestinici.

Inoltre PHYTODONNA contiene piante utili a sostenere il sistema neurovegetativo della donna in menopausa.

Seguici sui nostri SOCIAL!

Approfondimenti, offerte speciali, notizie dal mondo naturale e tanto altro!
Clicca su “MI PIACE” per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative!